Commemorazione Eccidio del Pian del Lot

Categoria: Memoria Pubblicato: Giovedì, 02 Aprile 2020 Scritto da Administrator

Pian del Lot

Parco della Maddalena.

 

Posto a 511 metri sulla collina torinese, nei pressi del colle della Maddalena, il Pian del Lot durante la guerra ospitava una postazione antiaerea tedesca della Flak.

La sera del 30 marzo 1944 sul ponte Umberto I un gappista uccise un caporale tedesco appartenente a questo reparto; la mattina del 2 aprile 1944 i nazisti prelevarono dalle carceri Nuove 27 giovani e li fucilarono a gruppi di quattro nei pressi della batteria dove presumibilmente prestava servizio il graduato tedesco.

L'eccidio di Pian del Lot è sicuramente la più sanguinosa rappresaglia compiuta dai nazisti sul territorio cittadino. Sulla lapide, in calce ai nomi, vi sono sette vittime che non sono mai state identificate.

Quest'anno a causa della pandemia le iniziative commemorative sono stravolte ma non abolite; l'A.N.P.I. provinciale ha perciò proposto di commemorare con un video: il link per visualizzare un breve video per ricordare l'eccidio del Pian del Lot del 2 aprile 1944.

Visite: 70